UZBEKISTAN - Urgench

Samarcanda, Bukhara e Khiva at a glance

  • Tour di gruppo
  • 7 giorni / 6 notti
  • standard 3 / 4 stelle
  • Mezza pensione

Classico tour di 7 giorni e 6 notti che Vi illustrerà le Perle dell'Uzbekistan. La Capitale Tashkent, Samarcanda, una città magica, e misteriosa con la sua famosa piazza del Registan, un complesso di madrase.
Il monumento più suggestivo di Samarcanda è la strada funeraria: Shahi-Zinda, la “tomba del re vivente”. Vi sono tombe in cui furono sepolte famiglie della corte di Tamerlano e lo stesso nipote di questi, Ulughbek.
Il tour proseguirà con la visita di Bukhara, punto di approdo delle grandi carovane di mercanti, con i suoi caratteristici vicoli, i suoi caravanserragli e le sue splendide madrase. Il minareto di Kalayan, per secoli il più alto minareto dell’Asia Centrale. Il mausoleo Ismail Samani. Infine la stupefacente Khiva, racchiusa ancora nelle sue antiche mura, centro per la tratta degli schiavi. Nessun altro luogo quanto Itchan Kala, la città dentro le mura, trasmette l’atmosfera del deserto. I muri di fango e le sfumature di ocra dominano la città vecchia, un tempo un’oasi, ultimo punto di ristoro per le carovane prima di attraversare il deserto verso la Persia.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

1° Giorno (lunedì): URGENCH – KHIVA
Arrivo all'Aeroporto Internazionale di URGENCH alle ore 05.45, incontro con la guida e trasferimento a Khiva (a soli 30 km da Urgench). Sistemazione in Hotel (dalle 07.00 del mattino).
Prima colazione. Tempo per un breve riposo.
Nel pomeriggio inizio della visita di KHIVA, la più intatta e remota città della Via della Seta in Asia Centrale con il complesso di Ichan Kala, fortezza con molti minareti circondati da cupole e edifici che testimoniano la ricca tradizione architettonica orientale, il Minareto Kalta-Minor, la Madrassa di Amin Khan, risalente alla seconda metà del 1800 e considerata una delle  grandi scuole coraniche, capace di ospitare fino a 250 studenti, la bellissima Moschea Juma (del Venerdì) con le sue 218 colonne di legno e il Bazar; visita della Fortezza Vecchia “Kunya Ark”, in cui il sultano aveva il proprio harem, le prigioni, le stalle, l’arsenale e la moschea. Tra gli altri monumenti d’interesse il Mausoleo Pakhlavan Mahmud, poeta, filosofo e lottatore leggendario, patrono della città, uno dei luoghi più belli della città per il suo cortile e le colorate piastrelle di ceramica, la bellissima Madrassa Islam Kohja del 1908 con il suo Minareto ed il palazzo Tosh-Howvli (casa di pietra) impreziosito da sfarzose decorazioni interne in ceramica, pietra e legno intagliati, residenza costruita da Allah Kuli Khan tra il 1832 e il 1841 come alternativa a Kunya Ark.
Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.


2° giorno (martedì): KHIVA-BUKHARA
Prima colazione. Trasferimento a Bukhara (550 km.) lungo lo stepposo deserto di Kyzylkum (sabbie rosse) e Karakum (sabbie nere). Arrivo a Bukhara in serata. Sistemazione in hotel.
Tempo per riposare.
Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel. 


3° giorno (mercoledì): BUKHARA
Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della città: il complesso Poi-Kalyan con il suo bellissimo minareto, intatto da 880 anni; i bazaar coperti Toki Telpak Furushon e Toki Safaron che ricordano gli antichi negozi e le case dei mercanti di cappelli e gioielli, il Magok I –Atori, ex monastero buddista divenuto moschea che introduce al complesso Lyabi-Hauz, bella piazza attorno ad una grande piscina, il cuore della città. Tra le scuole coraniche la Madrassa Kukeldash, che fu un tempo la più importante del paese, la Madrassa Nadir Divanbegi, la Madrassa Miri-Arab, la Madrassa di Ulughbegh e di Abdul Aziz Khan. Visita della fortezza di Ark, l’antica città reale, del prezioso mausoleo di Ismail Samani del 905 e del Mausoleo Chashma Ayub, luogo sacro, con la sorgente di Giobbe. Sosta ai Quattro Minareti (Chor Minor), uno dei simboli della città, costruito come una copia del disegno del Taj-Mahal in India.
Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.


4° giorno (giovedì): BUKHARA- SHAKRISABZ-SAMARCANDA
Prima colazione. Partenza per Shakrisabz (270 km), città natale di Tamerlano. Visita della residenza estiva di Tamerlano Ak Sarai, la moschea blu Kok Gumbaz, la moschea del venerdì, la Casa della Meditazione Dorut Tilyavat e la Cripta di Tamerlano scoperta nel 1963. Prosecuzione del viaggio verso Samarcanda (130 km) attraverso uno scenario di campi e colline, vigneti e rigogliosi paesaggi. Arrivo e sistemazione in hotel.
Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.


5° giorno (venerdì): SAMARCANDA
Prima colazione. Inizio della visita di Samarcanda: la bellissima Piazza Registan con le sue imponenti madrasse azzurre (la Madrassa di Ulughbegh, la Madrassa Sherdor, la Madrassa Tillya-Kori), la Moschea di Bibi Khanum, il Mausoleo di Gur Emir che ospita la tomba di Tamerlano, e sosta al colorato e brulicante mercato Siab ad essa attiguo. Prosecuzione con la visita della necropoli dei nobili Shakhi Zinda, monumento funebre che non ha uguali in tutta l'Asia centrale. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.


6° giorno (sabato): SAMARCANDA/TASHKENT (350 km.)
Prima colazione. Partenza per la Capitale Tashkent. Arrivo e sistemazione in hotel.
Nel pomeriggio visita di Tashkent: la città vecchia con la Madrassah Kukeldash, del XVI secolo e la Piazza Khast Imam che con le sue moschee rappresenta il cuore religioso della città. Visita del Bazar Chorsu.
Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel. 


7° giorno (domenica): TASHKENT - ITALIA
Prima colazione. Visita della città moderna con la Piazza dell’Indipendenza, la Piazza del Teatro Alisher Navoi, la Piazza di Tamerlano, la passeggiata lungo Broadway e la Metropolitana di Tashkent.
Alle ore 13.00, trasferimento in aeroporto per il volo previsto alle ore 16.00 per l’Italia.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
12/08/19 / 18/08/19
Quota a persona. Partenza da MILANO MXP.
€ 850
14/08/19 / 20/08/19
Quota a persona. Partenza da ROMA FCO
€ 850
11/09/19 / 17/09/19
Quota a persona. Partenza da ROMA FCO
€ 850
23/09/19 / 29/09/19
Quota a persona. Partenza da MILANO MXP.
€ 850
07/10/19 / 13/10/19
Quota a persona. Partenza da MILANO MXP.
€ 850

Supplementi

dal 24/04/19 al 07/10/19
Supplemento camera uso singola
€ 140
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

Il tour è di gruppo con partenze garantite in date prestabilite.


Partecipanti minimi 4 persone, max 10 persone.


La quota comprende:
- tour come da programma;
- sistemazione in camera doppia in hotels 3/4 stelle con trattamento di mezza pensione;
- acqua e tea a cena;
- ingressi, visite ed escursioni;
- trasporto confortabile con autista professionista, con aria condizionata, acqua a bordo durante i trasferimenti;
- guida professionale in lingua italiana per tutto il tour;
- biglietto sul treno ad alta velocità AFROSIAB;
- lettera di invito;
- assicurazione Medico, Bagaglio;
- mappa di Uzbekistan e souvenirs;
- tax in hotels;
- acqua minerale 1 L. a persona al giorno.


La quota non comprende:
- volo di linea intercontinentale dall'Italia;
- tasse aeroportuali;
- tasse per foto;
- quota Iscrizione obbligatoria € 40 a persona;
- assicurazione annullamento e cancellazione del viaggio facoltativa;
- adeguamento valutario da confermarsi entro 20 giorni dalla data della partenza;
- clausola facoltativa “blocca prezzo” € 40 a persona;
- escursioni non previste nel programma;
- spese di carattere personale, mance e quanto non espressamente menzionato "nella quota comprende".

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL’INGRESSO NEL PAESE UZBEKISTAN:
Passaporto: necessario, con validità residua di sei mesi oltre la scadenza del visto.
Visto d'ingresso:  NON NECESSARIO.


Sicurezza: La capitale Tashkent e le città di interesse turistico come Samarcanda, Bukhara, Khiva e Nukus sono oggetto di particolari misure di controllo, ma non presentano al momento problemi di sicurezza.


Formalità valutarie e doganali: all'entrata nel Paese, è obbligatorio compilare un formulario dettagliato con quesiti di ordine valutario e doganale, che deve essere restituito al momento di lasciare il Paese. Si raccomanda vivamente di conservare le ricevute per il cambio di valuta, da esibire, a richiesta delle autorità doganali, al momento di lasciare il Paese. La normativa locale prevede che un'eventuale eccedenza di denaro rispetto a quanto dichiarato al momento dell'ingresso nel Paese, ove non adeguatamente documentata, venga confiscata dalla polizia doganale. È previsto inoltre il pagamento di una multa. 
E’ sempre consigliabile portare con sé moneta contante (Dollari o Euro), in quanto l’uso delle carte di credito è sostanzialmente limitato ai principali alberghi della sola città di Tashkent.
Gli sportelli bancomat non sono al momento presenti nel Paese, se non in alcuni hotel della capitale.
Si raccomanda la massima cautela nella introduzione di medicinali di  tipo psicotropo (rientrano in questa categoria anche gli ansiolitici) nel Paese, poiché essi tendono a venir equiparati a vere e proprie droghe.


Fuso orario:
+4 ore rispetto all'Italia; +3 quando in Italia vige l'ora legale.


Clima: l’Uzbekistan ha un clima essenzialmente continentale, freddo in inverno (nel mese di gennaio la temperatura scende spesso sotto zero), e molto caldo in estate (a luglio può raggiungere anche i 46 gradi centigradi).


Moneta:
Sum


Lingue:
ufficiale è l’uzbeko; molto diffuso anche il russo. Il tagiko è d’uso comune nelle aree di Samarcanda e Bukhara. 


AMBASCIATA D’ITALIA A TASHKENT
ULITSA YUSUF XOS XODJIB 40
100031 TASHKENT, 
Tel.: 00998 71  2521119  - 2521120 – 2521121 – 2521123
Fax: 00998 71  1206606

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!